Natale al cinema: ecco i migliori film

di Franco Olearo, 23 dicembre 2013

Per tante famiglie andare a cinema nei giorni delle festività natalizie è una tradizione consolidata.

In questo fine anno non ci sono film eccezionali ma diversi sono particolarmente interessanti.

Vediamone alcuni (e recensioni sono tratte dal sito www.familycinematv.it).

Film per tutta la famiglia

Frozen-Il regno di ghiaccio: La Walt Disney torna sul classico: ci racconta una favola che fra intecci amorosi , simpatiche spalle comiche (un pupazzo di neve) e renne che non parlano ma capiscono tutto, è adatto per far divertire grandi e piccoli. Un ottimo film per Natale 

Lo Hobbit - La desolazione di Smaug: Molto più dinamico e avventuroso del primo capitolo della nuova trilogia di Peter Jackson, oltre ad essere un bel film di intrattenimento è anche un racconto capace di trattare temi universali come la responsabilità e la lealtà, la lusinga ambigua del potere, la tensione tra l'illusoria difesa della propria sicurezza e il dovere di lottare per una pace più grande e universale. Qualche scena di combattimento un po’ vilenta potrebbe impressionare i più piccoli

Piovono polpette 2: Esce solo il 25 dicembre il sequel di Piovono polpette 2: neL 2009 la storia del bizzarro inventore Flint Lockwood capace di trasformare l'acqua in cibo e di far piovere polpette, hamburger e frullati, patatine e caramelle, aveva conquistato il grande pubblico e i botteghini di tutto il mondo Ora il sequel continua a divertire ma anche a insegnare: si è creata molta sensibilità, in U.S.A. come da noi nei confronti dei cibi genuini.

In DVD:

Percy Jackson e gli dei dell’olimpo – Il mare dei mostri: Secondo film della saga di Percy Jackson che ha l’obiettivo, divertendo, di far conoscere la mitologia classica alle nuove generazioni.  Meno spumeggiante del primo, è pur sempre un inno all’amicizia e alla  famiglia

Film per young-adult

Hunger Games, La ragazza di fuoco: Diversamente da altri deludenti secondi capitoli di saghe, il film non riposa sugli allori di Hunger Games, ma si mette di impegno per superare il predecessore. Un’altra prova di grande professionalità della industria hollywoodiana nella produzione di blockbuster. Sempre brava la Jennifer Lawrence.

Per i più grandi

Still life: Suggerito per adulti non perché il film sia disdicevole per i più piccoli ma semplicemente perché non è un film propriamente Natalizio: parla dell’importanza di prendersi cura dei defunti. E’ il film di maggior valore uscito a dicembre. Sarà però difficile trovarlo ancora nelle sale. John May è un impiegato comunale di Londra il cui lavoro consiste nel provvedere ai funerali delle persone morte in solitudine e, se possibile, rintracciare parenti e amici dei defunti. Una bella e intensa storia che ruota attorno a un concetto oggi probabilmente poco “attuale” come quello di pietas. Un tributo al valore inestimabile d’ogni esistenza. Un FilmOro già adesso candidato ad essere fra i migliori dell’anno.

Buona visione e buon Natale a tutti!

Tutte le recensioni su: www.familycinematv.it