Scienziati Cattolici: scarica il nuovo ebook di Documentazione.info

di Redazione, 26/05/2020

Davvero scienza e fede non sono compatibili? E veramente la Chiesa Cattolica si è opposta in ogni modo al progresso e all’aumento delle conoscenze scientifiche? Inoltre: per essere un vero scienziato è necessario rifiutare l’idea di Dio e credere solo nell’autorità delle leggi della natura? 

Scarica gratis l’ebook "Scienziati Cattolici": PDF Mobi Epub

Non è affatto così, anzi: anche se nel tempo si è consolidata una narrazione secondo la quale c’era da una parte l’autorità della Chiesa Cattolica che faceva di tutto per frenare il progresso scientifico e dall'altra un manipolo di liberi pensatori  che si opponevano fieramente all'oscurantismo, è sufficiente studiare la storia di alcuni importanti scienziati per rendersi conto che non le cose non sono mai andate in questo modo

Infatti, non solo la Chiesa ha avuto sempre molto a cuore la conoscenza e il progresso dell’umanità, ma è anche vero che molti uomini di scienza importanti sono stati cattolici praticanti. Lo stesso Galileo, per fare un esempio, il cui caso viene spesso presentato per provare la tesi di una Chiesa oscurantista, era cattolico. E non è stato il solo. 

Sapevate, ad esempio, che l’uomo che elaborò la teoria del Big Bang era un gesuita? E quello che fondò uno dei primi ospedali psichiatrici della storia era un religioso? In questo ebook presenteremo le storie, raccontate brevemente, di uomini di scienza, alcuni famosi altri meno, che hanno dato un contributo fondamentale al progresso delle scienze senza andare in conflitto con la propria fede.

Questi uomini e donne hanno testimoniato con la loro vita, senza bisogno di articolate dimostrazioni filosofiche e teologiche, che scienza e fede sono perfettamente compatibili e anzi si alimentano a vicenda.

Scarica gratis l’ebook "Scienziati Cattolici": PDF Mobi Epub

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo su Facebook e Twitter, sostieni Documentazione.info. Conosci il nostro servizio di Whatsapp e Telegram?